Spedizioni Gratuite sopra euro 39,00

Tatuaggi per Halloween: quali tatuare!


Hai mai pensato di fare un tatuaggio di Halloween? E’ una nuova tendenza nel mondo dei tattoo addicted quella di onorare la notte del 31 ottobre, scopriamo come farlo al meglio!

Festività fiorita in America, negli ultimi anni è diventata un festività da onorare anche in Europa, soprattutto per i bambini che la aspettano trepidanti e che la trascorrono bussando nelle case vicine a ritmo di “dolcetto o scherzetto?”. La festa coincide con la festa di Ognissanti, occasione per ricordare i nostri cari deceduti e, proprio per questo avvicinamento al mondo dell’Oltremba, notte in cui l’arte divinatoria prende il sopravvento diventando occasione per la lettura di tarocchi e la predilezione del futuro attraverso l’uso degli specchi.

Festa di Halloween, i simboli da tatuare

Sei un vero appassionato della notte di Halloween? Quale occasione migliore per tatuarsi un simbolo che la rappresenti!
Il simbolo per antonomasia è la zucca intagliata con le sembianze di un viso, simbolo molto apprezzato fra gli appassionati di tatuaggi proprio per i suoi colori accesi e la possibilità di integrarla in un contesto iconografico molto più cupo, come un castello stregato o una ragnatela. Altra simbolo è la strega, personaggio collegato per le sue innate capacità sensoriali, il più delle volte rappresentata come un’ombra su di una scopa. Non dimentichiamo anche i teschi, i ragni e le loro ragnatele e i più inquietanti pipistrelli, soggetti perfetti per celebrare Halloween sulla vostra pelle!